Bonus Stradivari 2018

Anche per il 2018 è stato attivato il Bonus Stradivari. Tale promozione rappresenta un valido aiuto sull’acquisto di strumenti musicali, ed A? pensata per incentivare lo studio della musica in Italia. L’agevolazione è stata introdotta per la prima volta nel 2016, come un bonus una tantum che poteva raggiungere un importo massimo di 1.000 euro per l’acquisto di un nuovo strumento musicale.
Visto il successo incontrato dall’iniziativa, il Bonus Stradivari è stato rinnovato sia nel 2017 che nel 2018. Nella nuova versione, il Bonus Strumenti Musicali ha cambiato le modalità di rimborso: adesso è possibile richiedere un contributo pari al 65% del costo del nuovo strumento musicale, fino a un massimo di 2.500 euro. Il restante 35% del costo dello strumento, o comunque la quota eccedente i 2.500 euro, è a carico del beneficiario del bonus.

Una delle più importanti novità del Bonus Strumenti Musicali 2018 è l’ampliamento della platea dei beneficiari. Mentre il Bonus 2016 era rivolto solamente agli studenti dei conservatori di musica o degli istituti pareggiati, il rinnovo del 2018 ha incluso nuove categorie, tra cui i Licei Musicali e gli studenti dei corsi di strumento complementare.

Scopri di più visitando la pagina Bonus Stradivari 2018.